e Pe(n)sa differente - Festeggia il tuo peso naturale - Archivio edizioni - Campagna nazionale di sensibilizzazione su anoressia, bulimia, obesità

PE(N)SA DIFFERENTE 2021 > TALK E VISIONI

ALTRISGUARDI ALTRIMONDI. Presentazione progetto

Talk e proiezione video

ALTRISGUARDI ALTRIMONDI. Presentazione progetto

ALTRISGUARDI ALTRIMONDI. Presentazione progetto

Talk e proiezione video

Intervengono Loredana Capone Presidente del Consiglio Regionale, Sebastiano Leo Assessore Regionale all’Istruzione, Francesco Maggiore Direttore creativo Big Sur, Federica Facioni Coordinatrice di progetto, Gianluca Rollo Coordinatore di progetto, Preside e Docenti, Studenti e Studentesse del Liceo Classico e Musicale “G. Palmieri” di Lecce. Modera Giorgia Salicandro Giornalista e autrice

Altrisguardi Altrimondi è una rassegna di cinema, musica e di arti visive online, ideata da Big Sur, realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola’ promosso da MiBACT e MI, che ha visto come protagonistə 39 studentesse e studenti del Liceo Classico e Musicale “G. Palmieri” di Lecce e del Liceo Scientifico “L.Siciliani” di Catanzaro. Negli scorsi quattro mesi, interamente in DaD (Didattica a Distanza), i giovani sono stati coinvolti nell’ideazione e realizzazione di un evento online attraverso un percorso didattico e laboratoriale che ha stimolato riflessioni su discriminazioni di genere, tematiche LGBTQIA+, bullismo e altri temi d’attualità, mettendo in luce, in tempi di pandemia e scuola a distanza, gli sguardi degli adolescenti sulle realtà del mondo, sulla traccia di tre parole: corpi, sogni e identità. Il progetto ha coinvolto diversi partner e festival del territorio, fra cui il Città di Lecce, La Festa di Cinema del reale, Salento Rainbow Film Fest, Fuck Normality Festival, Altrove Festival, atFest – Art & Technology Festival, Ecozine Film Festival, OfficinaVisioni, Transparent. Durante l’evento sarà proiettato il video Altriracconti, a cura di Gianluca Rollo, un collage di ritratti, gesti, movimenti, dubbi, fragilità, limiti e desideri dei 39 studenti e studentesse coinvolti nel progetto; un occasione per dare valore e ascolto alle visioni, ai sogni e alle aspirazioni dei ragazzi.